mercoledì 21 luglio 2010

Finally... I come back


Dopo un’assenza durata oltre un mese, eccomi qui, di nuovo, a scrivere per il mio blog!

Questa volta prometto di essere più assidua e di impegnarmi al massimo. Anche se, c’è da dire, i vari impedimenti che mi hanno tenuta lontana dal blog sono stati di forza maggiore e non dipesi da me!

Dunque miei cari lettori, ahimè ancora pochi L, vi aggiorno!

La mia estate è ormai iniziata già da un po’: sole, mare, ancora sole e ancora mare!Relax totale e tanto divertimento, accompagnato da un caldo torrido (non potevo non dirlo!;))!!!Ma anche una ventata di novità! Ebbene si!Verso la fine di Maggio, mi sembra, avevo partecipato al concorso “Levi’s Italia e Lost in fashion ti stanno cercando” anche con un po’ di superficialità, poiché mai e poi mai avrei immaginato di essere scelta!

Ma, poco più di una settimana fa mi contatta la dolcissima Lucia Del Pasqua per avvertirmi di essere tra le fortunate! Non vi dico il mio entusiasmo! Si trattava di un’esperienza fantastica e assolutamente nuova! E così lunedì 19, accompagnata da una mia amica, sono partita alla volta di Milano!

Prima di raccontarvi la mia esperienza però, per chi ancora non lo sappia, vi spiegherò brevemente in che cosa consisteva il concorso! La Levi’s insieme alla Lost in Fashion erano alla ricerca di 6 denim blogger ufficiali e avevano creato un gruppo su face book dove le aspiranti vincitrici avrebbero dovuto postatare una presentazione e foto varie. Su 100 partecipanti, alla fine, ne sono state scelte 11(tra cui io!:)), le quali a Milano nello showroom Levi’s avrebbero girato un simpatico video con il quale avrebbero dato prova delle loro qualità di fashion stylist!

Ritornando a noi… Al numero 7 di via Boccaccio sono stata accolta da Lucia, la quale mi ha mostrato l’ufficio, lo show room e le altre ragazze: Federica, Elisa, Martina, Sara ed Elena, blogger e non, che in parte avevo già avuto modo di conoscere sul web. La giornata si è svolta davvero molto velocemente, nonostante la mia ansia! Ansia che è peggiorata vedendo le lancette dell’orologio verso le 16 e 30! Non era arrivato ancora il mio turno e io avevo il treno di ritorno alle 18 e 30. Nel frattempo la Fortuna è andata a farsi una passeggiata molto lontano, lontano da me. Alle 16 e 45, infatti,BLACKOUT = momenti di puro panico! La corrente era andata via ed era arrivato il mio turno ma di certo non si poteva girare senza corrente, che non si sapeva quando sarebbe ritornata (così come la Fortuna!). Intanto tra la mia ansia e la mia ansia la troupe capitanata da Domenico, il regista e Lucia ha deciso di farmi girare all’esterno, nel cortile antistante l’entrate dell’ufficio. Per fortuna la location era anche di mio gradimento e così molto velocemente mi sono calata nella parte! Spero sia andata bene, certamente avrei potuto fare di meglio; purtroppo avevo una gran paura di perdere il treno e questo mi ha molto influenzato.

Intanto non posso fare altro che incrociare le dita e sperare di essere promossa a “denim blogger ufficiale”! Mi renderebbe felicissima!

Ora vi lascio e prossimamente posterò foto della giornata scattate dalle altre ragazze!

2 commenti:

  1. Che bella esperienza!
    Posso immaginare l'angoscia :) ma alla fine è andato tutto bene!!

    RispondiElimina
  2. Si, è stata davvero una bella esperienza nonostante i momenti di panico!

    RispondiElimina